ATTENZIONE!! QUESTO SITO DAL PROSSIMO MESE DI OTTOBRE SARÀ CANTIERIZZATO PER AGGIORNAMENTO. SÌ POTRÀ SEGUIRE L'ATTIVITÀ ASSOCIATIVA SULLA PAGINA FACEBOOK "GRANATIERI DI SARDEGNA REGIONE PUGLIA"

News (Aggiornato al 3/07/17)

I GRANATIERI DA DIECI ANNI A CORATO

Dieci anni passati in perfetta armonia tra una manifestazione e l’altra, sempre con l’unico e solo scopo del raggiungimento degli scopi statutari quali la difesa dei Valori, del senso di Patria e dell’Onore nel ricordo dei tanti Caduti, immolatisi fino all’estremo sacrificio della propria giovine vita. Le celebrazioni hanno avuto inizio sabato 24 giugno alle ore 19,30 con l’incontro istituzionale nella sede municipale tra il Sindaco Dott. Massimo Mazzilli, il presidente nazionale dell’Associazione Granatieri il Gra. Gen. D. Giovanni Garassino ed il  presidente  A.N.G.S.del Centro Regionale Puglia responsabile anche  della locale sezione il Gra. Giuseppe Caldarola.  Al sobrio evento hanno partecipato anche il  segretario nazionale Gra. Gen. D. Bruno Garassino, il tesoriere Gra. T.Col. Antonio Bilancia, i presidenti del Centro Regionale Abruzzo Gra. Antonio Giovannelli e della Campania Gra. Carmine Formicola, l’Assessore Gaetano Nesta in rappresentanza della Giunta, ed il Ten. Giuseppe Di Pietro della Polizia Locale.

Domenica 25 alle ore 8,30 presso la  Sezione Granatieri di Corato posta nella centrale Via Fonseca, si sono dati appuntamento tutti gli ex Granatieri arrivati da Roma, Latina, Napoli, Pompei, Chieti, l’Aquila,  Torremaggiore, Ruvo di Puglia, Bari e Maglie. Come primo atto il presidente nazionale Giovanni Garassino ha proceduto all’ investitura ufficiale del neo eletto presidente della ricostituita sezione di Bari,  Gra. Antonello Scaringi accompagnato dai consiglieri presenti, i granatieri Stefano Moretti e Luciano Signorile.  Alle ore 10:00, presso la Chiesa San Domenico, il Rev.mo Don Gino Tarantini ha officiato la Santa Messa alla presenza del Sindaco Dott. Massimo Mazzilli, l’On. Luigi Perrone Senatore della Repubblica, il Presidente del Consiglio Comunale Geom. Ignazio Salerno, il Lgt. Cav. Dott. Pietro Zona comandante della locale Caserma Carabinieri, il Cap. Medico Dott. Francesco Tarricone di stanza presso la Caserma Gandin, il gra. Brig. Gen. Felice Marchese delegato provinciale AssoArma , il sig. Cataldo Lamarca presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri, il Geom. Vincenzo Di Bitonto Presidente Emerito dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Bisceglie, il Cav. Rag. Oronzo Cassa delegato provinciale dell’Istituto delle Guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon. Numerose le Colonnelle sul Presbiterio e, ai lati dell’Altare, due Granatieri del 1° Reggimento in Grande Uniforme Storica, appositamente giunti da Roma. Dopo l’omelia, il celebrante ha  benedetto la Bandiera Italiana affidata  alla piccola Alessia, per l’occasione mascotte della manifestazione. La Preghiera del Granatiere letta dal presidente Caldarola, concludeva la cerimonia religiosa mentre il trombettiere, con le note del Silenzio, infondeva in tutti i fedeli presenti forti emozioni. Successivamente il T.Col. Antonio Bilancia, gran cerimoniere, dopo aver inquadrato tutti secondo il rigido cerimoniale istituzionale, dava il via allo sfilamento in parata per il corso cittadino con passo granatieresco cadenzato da Tamburi Imperiali in testa. Giunti in Piazza  V. Emanuele, accolti dall’Inno dei Granatieri, si è tenuta la cerimonia dell’Alzabandiera sulle note dell’Inno di Mameli. Seguivano gli Onori al Monumento ai Caduti con la benedizione della corona d’alloro e relativa deposizione a cura del Sindaco Dott. Massimo Mazzilli, del presidente nazionale Gen. D. Giovanni Garassino e del presidente gra. Giuseppe Caldarola. Alle ore 12,00, dopo le allocuzioni delle  massime autorità ed i ringraziamenti finali, l’Ammainabandiera ha concluso la cerimonia.

Un particolare ringraziamento va alle Associazioni d’Arma e Combattentistiche: Associazione Nazionale Carabinieri e Associazione Nazionale Marinai d’Italia e alle Associazioni di Volontariato e di Protezione Civile: Misericordia – Ali del Soccorso – Guardie Ambientali d’Italia.

link: http://www.granatieridisardegnapresidenza.it/10-anniversario-sezione-angs-di-corato/


" A  ME  LE  GUARDIE "

NUOVE FOTO NELLA SEZIONE PHOTOGALLERY